Usiamo cookie di profilazione di terze parti, se sei d'accordo continua a navigare Chiudi oppure dettagli

Casa Dei Ricci casa vacanze a Taranto

LovelyITALIA
Scuole
accesso
Strutture Ricettive
Iscrizione accesso

Casa Dei Ricci
Via Crispi- Taranto (Taranto)
tel: 3282515980
si trova in un centro abitato
vicino al mare



Appartamento di circa mq 140,00, al quarto piano di un edificio con portiere ed ascensore e al piano terra un bar. Sono messi a disposizione degli ospiti 3 vani letto doppi/ matrimoniali, di cui due, a richiesta, possono diventare tripli, due ampi bagni con doccia (uno anche con vasca) un vano cucina, un ambiente soggiorno. A richiesta, può essere offerta a pagameno la quarta camera da letto. TV e riscaldamento autonomo, ampie finestre, un balcone/terrazzino.

Prezzi( Nessun Costo di Prenotazione )

Singola
Min.€. 40,00
Max.€. 60,00
Doppia
Min.€. 40,00
Max.€. 60,00
Tripla
Min.€. 60,00
Max.€. 80,00
Appartamento A
Min.€. 100,00
Max.€. 150,00
Persone:4 max
Appartamento B
Min.€. 130,00
Max.€. 180,00
Persone:6 max
Appartamento C
Min.€. 160,00
Max.€. 210,00
Persone:9 max

Contattaci Subito per informazioni su Prezzi e Disponibilità

Richiedi Informazioni (Richiesta non vincolante)

Nome
E-mail
Telefono
adulti
Arrivo (gg/mm/aaaa)
Partenza (gg/mm/aaaa)
Informazioni richieste


Cliccando su Invia dichiaro di aver letto e accetto l' Informativa sulla privacy

Offerte Speciali


500 euro
Promozione
Pasqua a Taranto
Taranto
I riti della Settimana Santa a Taranto, con le processioni dei Perdoni. I Perdoni (le Perdúne in dialetto tarantino) sono poste, coppie, di Confratelli del Carmine, che nel pomeriggio del giovedì Santo escono ad intervalli dalla Chiesa di Maria Santissima del Monte Carmelo per effettuare un pellegrinaggio verso le principali chiese del Borgo Antico e del Borgo Nuovo dove sono allestite i "sepolcri", altari della reposizione. La coppia che esce dal portone della sagrestia - rivolta verso il Borgo Nuovo - compie il pellegrinaggio per i sepolcri della città Nuova e si chiama "posta di campagna", a ricordo del fatto che alle origini dei Riti, tale zona della città non esisteva, mentre la coppia che esce dal portone principale, rivolto verso il nucleo antico della città, compie il pellegrinaggio per i sepolcri della città Vecchia e per questo conserva il nome di "posta di città". Oltre i "Sepolcri" del borgo antico, visitano anche la chiesa di San Domenico per il saluto alla Vergine Addolorata prima dell'uscita della stessa nella processione notturna. I Perdoni sono scalzi e vestiti con l'abito tradizionale di rito che si compone di: un camice bianco stretto in vita e sui polsi; un rosario nero appeso in vita con medaglie sacre ed un crocifisso, pendenti sulla destra del camice; una cinghia di cuoio nero attaccata in vita e fatta pendere sul lato sinistro del camice, rappresentante la frusta che colpì Gesù; una mozzetta color crema abbottonata sul davanti; due scapolari recanti rispettivamente le scritte ricamate "Decor" e "Carmeli" in seta blu chiaro; un cappuccio bianco con due forellini all'altezza degli occhi; un cappello nero bordato con nastro blu chiaro, dai cui lati scendono altri due nastri anch'essi blu, indossato in testa sul cappuccio o appoggiato sopra le spalle, fissato in vita con un nastro che viene fatto passare attraverso un'asola che si trova nell'abbottonatura della mozzetta e guanti bianchi di cotone o di pelle. I Perdoni portano inoltre una mazza, chiamata "bordone", alta circa due metri che simboleggia l'antico bastone dei pellegrini: infatti le Perdúne sono così chiamati in ricordo dei pellegrini che si recavano a Roma per ottenere il perdono dei peccati. Un'altra teoria, riconducibile allo studioso di tradizioni tarantine Angelo Fanelli, vuole, invece, che il termine derivi dalla deformazione dialettale di "bordone", cioè del nome del bastone uncinato che usavano i pellegrini. Un dondolio chiamato in dialetto tarantino "nazzecata", caratterizza l'incedere lentissimo dei confratelli penitenti.
Scade il: 1 Maggio 2017 ...   Chiedi se c'è posto
Distanza da Casa Dei Ricci a:

(Con i mezzi pubblici)
Mare: 1 minuti
Stazione Ferroviaria: 8 minuti
Aereoporto: 90 minuti

La struttura offre alloggio per un numero minimo di 3 notti e dispone di 10 posti letto

Attrattive vicino a Taranto

Nel quartiere vi sono molti uffici e un centro sportivo

(con piscina, campi da tennis e calcetto, spa) bar, ristoranti e locali notturni. Dista a pochi minuti dalle vie dello shopping. Vicini e facilmente raggiungibili: -il museo archeologico “MArTa" con i famosi “Ori di Taranto", il “MuDi" Museo Diocesano di arte sacra, il museo di storia naturale “BIOS TARAS" -il castello aragonese sullo spettacolare ponte girevole; -la città sotterranea e le colonne...
leggi tutto



In Italia